Uno dei temi centrali nel dibattito attuale tra gli esperti del settore è quale sarà il comportamento delle economie emergenti nel corso 2017 – e le relative reazioni che comporterà nei mercati – dopo un 2016 che ha visto dispersione in termini di performances.

Focus, quindi, incentrato su tre temi pregnanti quali la crescita economica, la politica – intesa come geopolitica, politica domestica oltreché internazionale – ed inflazione.

Con una revisione del FMI che a gennaio ha parlato in una economia emergente in recupero con dati che si attestano al 4,5% per il 2017 e 4,8% per il 2018, si osservano dinamiche di crescita che godono di un contributo particolarmente positivo di due aree Russia e Brasile che, nonostante una piccola revisione a ribasso, recuperano la posizione di forte contrazione registrata nel 2016.

Contributi importanti anche da Cina – a dispetto delle tensioni di carattere commerciale/politico con gli USA  – Indonesia e Filippine. Revisione a ribasso per alcune aree come l’India – a causa della demonetizzazione attuata nel novembre 2016 – che ha portato un aggiustamento del dato a 6,9% dal precedente 7,5%.

Mercati, dunque, che seppur toccati da revisioni a ribasso nonché economie assoggettate da frizioni politico/commerciali continuano a crescere.

Nel corso della discussione gli esperti spiegano come trovare opportunità di investimento in uno scenario in continua evoluzione.

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Vengono utilizzati solo cookie tecnici e non anche cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy Qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi